Civiasco

CIVIASCO

Ville arabeggianti, palme e meridiane: Civiasco è un insolito paese di montagna, dalle origini antiche e

dalle architetture moresche. Le aristocratiche ville del centro sono diretta eredità dei flussi migratori che

fin dal '700 hanno portato molti civiaschesi a fare fortuna in Spagna. Tornati dall'avventura iberica, gli

abitanti di Civiasco hanno importato lo stile architettonico di Barcellona e Madrid, consegnando al

paese un patrimonio architettonico unico e sorprendente.

Il borgo sorge a circa 700 metri slm e si distende su un pendio soleggiato punteggiato da prati e boschi

di faggi. Tra le sue vie lastricate, gli antichi oratori e i lavatoi finemente decorati si trovano ristoranti,

bar, un negozio di alimentari, un parco giochi attrezzato con campi da tennis, calcio, pallavolo, percorsi

salute. Da Civiasco è possibile percorrere itenerari escursionistici attraverso i boschi vicini. Il paese è

inoltre il punto di arrivo della via Ferrata del Falconera e il punto di partenza della via Ferrata del

Partasacc.

A soli 5 km da Varallo, principale centro urbano e culturale della Valsesia celebre per il suo Sacro

Monte, Civiasco si trova in un'ottima posizione lungo la strada panoramica della Colma, che collega il

paese al Lago d'Orta, raggiungibile in 20 minuti di auto. È inoltre un punto di accesso per l'Alta Valle

con le sue celebri stazioni sciistiche quali Mera e Alagna Valsesia, parte del comprensorio del Monte

Rosa Ski.

Per la sua posizione, per il clima mite, per i servizi e per il patrimonio storico-artistico è il luogo ideale

per un turismo lento e consapevole, per una vacanza in famiglia, per un weekend di relax.

 

 

Stampa Email